By Gabriella Baptist, Andrea Bonavoglia, Aldo Meccariello

Moderno e Postmoderno sono lemmi che attraversano da quasi un quarantennio los angeles cultura europea nelle sue varie declinazioni disciplinari, senza che possano trovare una chiara e distinta sistemazione storiografica, come se si trattasse di una dicotomia mal posta.
Che cosa è moderno? Che cosa è postmoderno? E si potrebbe continuare: quanto è davvero moderno il moderno e di quanto esso stesso è già posteriore? E quanto, nel suo voler esser postumo, il postmoderno si rivela invece moderato, a modo, autenticamente “moderno”? E ancora: Quanto siamo stati davvero moderni? Lo siamo mai davvero diventati prima e nonostante i superamenti ipotetici o le cessazioni che ci attribuiamo ex submit? Se modernus è attestato in step with l. a. prima volta in Cassiodoro, quel modus che indica los angeles misura e quel modo che cube il “proprio ora” rimandano senza ombra di dubbi alla moderazione e alla modestia, ricordando peraltro che il moderno vive al presente e al futuro, sì, ma parassitando l'antico, forse dissipandolo.

Show description

Read or Download Ancora il Postmoderno? PDF

Best italian_1 books

Eva nera

"Questo libro nasce da un dubbio: il sospetto di un'assenza, [. .] o anche solo di un'omissione. " Comincia così "Eva nera", con los angeles denuncia velata che nella complessa ricostruzione dell'evoluzione umana sia stata trascurata l. a. protagonista degli eventi che hanno strappato il genere umano all'"animalità, in keeping with spingerci sul faticoso e rischioso cammino della civiltà": los angeles Donna, l. a. femmina della specie.

Additional resources for Ancora il Postmoderno?

Sample text

86 e passim per un rigoroso approccio critico del “cimitero marino” del postmoderno. 3 Una definizione del postmoderno appare impresa ardua, se non impossibile, senza riferimento al moderno, sia che si parli di antimoderno, transmoderno, ultramoderno, tardomoderno. Questa indeterminatezza è altresì inevitabile. Il post non va comunque inteso in senso cronologico, ma come un diverso modo di rapportarsi al moderno, con un’accentuazione apocalittica della fine di un’epoca. Le difficoltà di definizione dipendono dalle difficoltà di definizione del moderno, che pure presenta “tratti ambivalenti” e problemi di cronologia e periodizzazione.

P. 64. 45 Ibid. 46P. Carravetta, op. , p. 101. , p. , p. 123. 49 T. Eagleton, L e illusioni del postmodernismo, Editori Riuniti, Roma, 1998, p. 47. , p. 42-43. I problemi di periodizzazione, rilevati nel testo di Lyotard, sono il risultato di questa contraddizione insanabile del postmodernismo che fa appello alla periodizzazione storica (cioè storicizza) mentre rifiuta la Storia. 51R. Mordacci, Charles Taylor: L ’identità moderna tra genealogia e normatività, in “Etica & Politica / Ethics & Politics”, IV, 2002, n.

VII, p. 131 e sgg. 67J. Baudrillard, Il delitto perfetto, Raffaello Cortina, Milano, 1995. 68Cfr. “International Journal of Baudrillard Studies”, VI, 2009, n. 1. Vi è riportata un’intervista dello Spiegel a Baudrillard, in cui egli riconosce di essere un manicheo. Nel numero diversi interventi si occupano del nichilismo manicheo di Baudrillard, addirittura ricondotto alla gnosi valentiniana. 69 «Ora, l’immagine non può più immaginare il reale, poiché coincide con esso. Non può più sognarlo, poiché ne costituisce la realtà virtuale.

Download PDF sample

Rated 4.51 of 5 – based on 9 votes